Direzione Aziendale  EVENTO: AVVISO DI DONAZIONE DEI BENI MOBILI DICHIARATI FUORI USO (01/10/2013)  Iniziative
 Direzione Generale  Direzione Amministrativa  Direzione Sanitaria
AVVISO DI DONAZIONE DEI BENI MOBILI DICHIARATI FUORI USO

Copia avviso e Modello istanza (Pdf)

Ai sensi del "Regolamento per la gestione dei beni mobili del patrimonio dell'Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Palermo"si intende procedere alla donazione dei beni mobili dichiarati fuori uso.
Tali beni, in linea di massima, sono riconducibili alle seguenti tipologie:

A) Mobili ed arredi sono quei beni non tipicamente sanitari utilizzati dall'Azienda sia negli uffici sia nei locali sanitari, quali mobili, arredi e dotazioni di ufficio, mobili e dotazioni di laboratorio, di magazzino e di reparto, mobili e dotazioni per mense, servizi sanitari e assistenziali.

B) Automezzi sono tutti i veicoli di proprietà dell'Azienda; questi possono classificarsi principalmente come segue:
• Autovetture (auto aziendali);
• Automezzi (furgoni, camion);
• Altri mezzi di trasporto (motocicli, carrelli elevatori);
• Autoambulanze;
Ai fini della donazione ai richiedenti dei beni mobili in dismissione di proprietà della ASP Palermo, occorre documentare quanto segue:
•    L'appartenenza ad associazione di volontariato, ONLUS o simile, protezione civile o altri enti pubblici o privati;
•    Di non avere fine di lucro, come da atto costitutivo dell'associazione/ente;
•    Di essere iscritti negli elenchi e/o albi delle associazioni/enti, se previsti dalle norme vigenti;
La ASP Palermo procederà alla eventuale donazione dei bei dichiarati fuori uso a titolo gratuito e senza nessun onere aggiuntivo per la stessa.
Il ritiro dei beni mobili donati deve essere effettuato a totale carico della associazione/ente, sotto la responsabilità dell'associazione/ente in questione.
Il soggetto richiedente la disponibilità dei beni mobili posti in dismissione, sarà invitato, preventivamente, per visionare il materiale di che trattasi.
Definito con esattezza l'elenco dei beni in dismissione di interesse del richiedente, la ASP Palermo adotterà una disposizione di assegnazione/cessione a titolo gratuito.
Nel caso in cui ci siano più richieste relative al medesimo bene, la priorità sarà stabilita dall'ordine cronologico delle richieste.
In assenza di nuove richieste di donazione, la ASP Palermo utilizzerà quelle precedenti.
Il soggetto assegnatario si deve impegnare al ritiro dei beni nel termine di 30 giorni, con oneri a proprio carico. Nel caso in cui tale termine non venga rispettato, l'Azienda Ospedaliera procederà comunque alla dismissione dei beni, seguendo il sopra citato ordine cronologico.
Prima del ritiro dei beni, il soggetto assegnatario dovrà rilasciare apposita dichiarazione, debitamente sottoscritta dal legale rappresentante o suo delegato, con la quale esonera l'Azienda Ospedaliera da qualsiasi responsabilità inerente al prelievo, alla movimentazione ed al trasporto dei beni mobili in questione.
Prima del ritiro dei beni, il soggetto assegnatario rilascia apposita dichiarazione debitamente sottoscritta dal legale rappresentante o suo delegato, con la quale esonera l'Azienda Ospedaliera da qualsiasi responsabilità derivante dall'utilizzo dei beni mobili dopo la loro cessione.
La ASP Palermo potrà, in qualunque momento, revocare il presente avviso o procedere alla donazione degli stessi con modalità diverse, senza che nessuno possa vantare diritto alcuno.
Le richieste di donazione dovranno essere inviate per posta elettronica al seguente indirizzo:
uoc.haccprso@asppalermo.org
Per altre informazioni comporre i seguenti numeri:

tel/fax 091.7033201/3347

Il presente avviso è consultabile al seguente indirizzo internet:

www.asppalermo.org


Anagrafe Canina Provinciale
Difenditi dall'Influenza - VACCINATI!!!
Servizio Civile
Guide a cura del Ministero della Salute
Esenzioni per reddito
La Tua Opinione

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO - P.IVA
05841760829