Direzione Aziendale  DIPARTIMENTO SANITARIO
 Direzione Generale
 Direzione Amministrativa
 Direzione Sanitaria
 Dipartimenti Amministrativi
 - Risorse Economico-finanziarie, Patrimoniale, Provveditorato e Tecnico
 - Risorse Umane, Sviluppo Organizzativo e Affari Generali
 Dipartimenti Sanitari
 Dipartimento di Prevenzione
 - Prevenzione Veterinario
 - Salute Mentale, Dipendenze Patologiche e Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza
 - Farmaceutico
 - AttivitÓ Ospedaliere
 - Salute della Donna e del Bambino
 - Medicina Riabilitativa
 - Diagnostica per Immagini
 - AttivitÓ Territoriali e Integrazione Socio-Sanitaria
 - Anestesie, terapie intensive e terapia del dolore
 - Diagnostica di Laboratorio

- Prevenzione Veterinario

Direttore Dott.ssa Loredana Curcur¨


Direzione -tel. 091 7033580

                fax 091 7033575

e-mail: dipartimentovet@asppalermo.org

Area riservata: ACCEDI


Gli obiettivi specifici prioritari dell'Area dipartimentale di sanitÓ pubblica veterinaria sono:
innalzare i livelli sanitari delle popolazioni animali, con riduzione della incidenza delle infezioni zoonosiche e di quelle a maggiore rilevanza zoosanitaria, e con l'eradicazione dagli allevamenti ovi-caprini della brucellosi e dagli allevamenti bovini della tubercolosi, della brucellosi e della leucosi bovina enzootica;
 migliorare l'igiene degli allevamenti zootecnici, con particolare riferimento al benessere degli animali allevati, all'alimentazione degli animali e all'utilizzo dei medicinali veterinari;
 migliorare l'igiene urbana veterinaria attraverso un corretto equilibrio uomo-animale-ambiente;
garantire un elevato livello di sicurezza e di integritÓ dei prodotti alimentari di origine animale;
individuare gli standard per una corretta, coerente e pertinente definizione delle dotazione di risorse in termini di personale, attrezzature, automezzi, e materiali di consumo ed assegnare all'area di sanitÓ pubblica veterinaria delle risorse necessarie per il raggiungimento degli obiettivi;
accreditare il funzionamento dei servizi veterinari secondo norme di assicurazione della qualitÓ.

Le funzioni e le attivitÓ dell'area sono quelle disciplinate dalla circolare assessoriale n░ 1045/01 ed  in accordo al DPCM 29/11/2001 "Definizione dei Livelli essenziali di assistenza" si occupa di:


Igiene urbana e lotta al randagismo (UOC)

  • sorveglianza epidemiologica e profilassi ai fini della eradicazione delle malattie infettive e diffusive degli animali
  • prevenzione controllo della zoonosi
  • interventi di polizia veterinaria
  • vigilanza sui concentramenti e spostamenti animali, compresa l'importazione e l'esportazione e sulle strutture ed
  • attrezzature a tal fine di utilizzate
  • igiene urbana e veterinaria
  • lotta al randagismo e controllo popolazione canina
  • controllo delle popolazioni sinatrope e selvatiche ai fini della tutela della salute umana e dell'equilibrio fra uomo, animale ed ambiente
Strutture e orari di accesso per iscrizione/variazione anagrafe canina, applicazione microchip e rilascio passaporti

SanitÓ Animale - Area A U.O.C.
Direttore: Dott. Angelo Sergio Todaro

Igiene della produzione degli alimenti di origine animale e loro derivati - Area B U.O.C.
Direttore: Dott. Giuseppe Di Grigoli
  • ispezione negli stabilimenti di macellazione
  • controllo igienico sanitario nell'ambito della produzione, trasformazione, conservazione, trasporto, deposito, distribuzione e somministrazione degli alimenti di origine animale
  • controlli ufficiali negli stabilimenti riconosciuti (CE) e nelle imprese alimentari registrate
  • indagini epidemiologiche in tutte le fasi della produzione, commercializzazione, trasporto di alimenti di origine animale
  • valutazione degli esiti analitici, dei risultati, degli esami e delle eventuali azioni correttive da adottare
  • certificazioni sanitarie sui prodotti destinati all'esportazione o ad usi particolari
Per la visione degli Utenti:  Documenti, Rendicontazioni e Procedure

Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche - Area C U.O.C.
  • monitoraggio della presenza di residui di farmaci e contaminati ambientali negli alimenti di origine animale
  • vigilanza e controllo sull'impiego di animali nella sperimentazione




AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO - P.IVA
05841760829