Direzione Aziendale  DISTRETTI
 Direzione Generale  Direzione Amministrativa  Direzione Sanitaria
 33. Cefalù
 34. Carini
 35. Petralia Sottana
 36. Misilmeri
 37. Termini Imerese
 38. Lercara Friddi
 39. Bagheria
 40. Corleone
 41. Partinico
 42 Palermo
 -- PTA Biondo
 -- PTA Casa del Sole
 -- PTA Enrico Albanese
 -- PTA Guadagna
 -- PTA Palermo Centro
Image
Il Distretto Sanitario costituisce l'articolazione territoriale dell'Azienda Sanitaria Provinciale all'interno della quale sono erogate le prestazioni in materia di prevenzione individuale o collettiva, diagnosi, cura, riabilitazione ed educazione sanitaria della popolazione che, per le loro caratteristiche, devono essere garantite in maniera diffusa ed omogenea sul territorio.
I Distretti Sanitari gestiscono direttamente i PTA (Presidi Territoriali di Assistenza) e le strutture ricadenti nel loro ambito territoriale, attraverso le risorse loro assegnate e utilizzano le risorse dei Dipartimenti Strutturali operanti sul territorio con l’obiettivo di assicurare ai propri residenti un'adeguata offerta di servizi.
Il Distretto Sanitario contribuisce alla missione aziendale assicurando alla popolazione residente la disponibilità, secondo criteri di equità, accessibilità, appropriatezza, dei servizi di tipo sanitario e sociale ad elevata integrazione sanitaria.
Le articolazioni territoriali dei Dipartimenti Strutturali istituiti trovano allocazione nel Distretto al fine di garantire le prestazioni da erogare.

Sono compiti specifici del Distretto:

  • assicurare l’Assistenza Primaria relativa alle attività sanitarie e socio-sanitarie ed il necessario rapporto tra i Medici di Medicina Generale, i Pediatri di Libera Scelta, i servizi di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) notturna e festiva e presidi specialistici ambulatoriali, attraverso l’analisi dei bisogni di salute espressi dalla comunità locale, individuando, in relazione alle capacità operative, i livelli aggregati di erogazione dell’offerta;
  • assicurare il raccordo funzionale della propria attività con quella dei Dipartimenti territoriali e dei presidi ospedalieri;
  • garantire la fruizione dei servizi prodotti dai presidi distrettuali e quelli forniti da altri presidi, assicurando l’integrazione tra servizi ospedalieri e territoriali;
  • attivare ed attuare protocolli diagnostici e terapeutici adottati dall’Azienda anche sulla base di linee guida regionali;
  • sviluppare iniziative di educazione sanitaria e di informazione agli utenti;
  • concorrere, con le proprie risorse, ai programmi di prevenzione concordati con i Dipartimenti di Prevenzione e di Prevenzione Veterinario.
Il territorio dell’Azienda, conformemente alle previsioni normative, è suddiviso in dieci Distretti Sanitari.
In ognuno di essi sono erogate prestazioni analoghe anche se, in rapporto alla popolazione ed al territorio di competenza, può essere prevista una differente complessità organizzativa.














AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO - P.IVA
05841760829