Direzione Aziendale  COPERTINA
 Direzione Generale
 Direzione Amministrativa
 Direzione Sanitaria

06/11/2019
Vaccinazione antiinfluenzale 2019-2020

        
  

Come ogni anno è attesa l'epidemia stagionale di influenza. La vaccinazione rappresenta il metodo più efficace e sicuro per prevenire la malattia e le sue complicanze.
L'obiettivo di prevenzione è duplice:
  • protezione individuale: la vaccinazione è finalizzata alla prevenzione delle complicanze della malattia, soprattutto nei soggetti in cui possono essere particolarmente gravi
  • protezione collettiva: la vaccinazione riducendo il numero dei soggetti ammalati, rallenta la diffusione e la circolazione del virus, con benefici positivi che riguardano sia il vaccinato che i contatti e migliorando la presenza dei lavoratori nei servizi essenziali per la collettività
  • Il vaccino è già disponibile

Maggiori informazioni sul sito del Ministero della Salute

Dove si possono eseguire le vaccinazioni antinfluenzali: Sedi e orari

Prevenzione

Dieci semplici regole da seguire:

  1. Le influenze possono essere curate principalmente a casa;
  2. in caso di febbre superiore a 38°, tosse, mal di gola, malessere consultare il proprio medico;
  3. E' opportuno recarsi in ospedale solo in caso di complicazioni, dopo aver consultato il proprio medico (è importante evitare di intasare le strutture pubbliche e non aumentare il rischio di estendere il contagio anche ad altri pazienti);
  4. è bene evitare luoghi affollati (per evitare il rischio di contagio);
     
  5. lavare regolarmente e frequentemente le mani con acqua e sapone, per 30/40 secondi, o in alternativa soluzioni detergenti a base di alcol o salviettine disinfettanti;
     
  6. evitare di portare le mani non pulite a contatto con gli occhi, naso e bocca;
     
  7. coprire la bocca e il naso con un fazzoletto di carta quando si tossisce e si starnutisce e gettare il fazzoletto usato nella spazzatura;
     
  8. areare regolarmente le stanze di soggiorno;
     
  9. è bene assumere farmaci per i quali è necessaria una ricetta solo sotto controllo del medico;
  10. la vaccinazione è raccomandata per le categorie più a rischio (indicate dagli organismi ministeriali).

    Image