Direzione Aziendale  INFORMAZIONI: COME FARE PER...
 Direzione Generale  Direzione Amministrativa  Direzione Sanitaria
Invalidità Civile


Modalità di presentazione della domanda di Invalidità Civile dall'1.1.2010

A decorrere dall'1.1.2010 le domande per il riconoscimento dello stato di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità, complete della certificazione medica attestante la natura delle infermità invalidanti, sono presentate all'INPS esclusivamente per via telematica

1. Il cittadino si reca dal medico certificatore. La "certificazione medica" può essere compilata dal medico solo on line, sul sito internet dell'istituto www.inps.it. Il medico, dopo l'invio telematico del certificato, consegna al cittadino la stampa firmata, che dovrà essere esibita all'atto della visita, e la ricevuta di trasmissione con il numero di certificato.
L'elenco dei medici certificatori accreditati, in possesso di PIN è pubblicato sul sito INTERNET.

2. Il cittadino, in possesso del PIN, compila la "domanda" esclusivamente on line collegandosi sul sito internet dell'INPS www.inps.it e abbina il numero di certificato indicato sulla ricevuta di trasmissione rilasciata dal medico certificatore entro il termine massimo di novanta giorni (messaggio INPS n. 28110 del 09/11/2011); superato tale termine, il numero di certificato impresso sulla ricevuta non sarà più utilizzabile per l'inoltro telematico delle domande.

3. La domanda e il certificato abbinato sono trasmessi all'INPS telematicamente. L'avvenuta ricezione della domanda è attestata dalla ricevuta rilasciata dalla stessa procedura. L'Inps trasmette telematicamente la domanda alla ASP.

La domanda può essere presentata anche tramite i Patronati, le Associazioni di categoria o gli altri soggetti abilitati.

Dalla Direzione Regionale INPS Sicilia:

Accertamenti sanitari previsti dall'art. 11 della Legge n. 537/93. Innovazioni nelle procedure di accertamento dell'invalidità e di accertamento delle condizioni di disabilità finalizzate al collocamento lavorativo dei dìsabili ai sensi della Legge 68/99, conseguenti all'introduzione della Legge n. 102/99, art. 20, in materia di accertamenti sanitari.


Notizie circa specifiche pratiche di invalidità e/o L.104 possono essere richieste di persona, o per delega, esclusivamente presso la Segreteria di Coordinamento delle Commissioni Mediche

Ricevimento:
martedì e giovedì dalle ore 9 alle 12
Via Papa Sergio I n.5 presso P.O. Enrico Albanese

L'utenza potrà rivolgersi per informazioni di carattere generale ai seguenti numeri telefonici attivi tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 12,00:

  • tel.   091/7036614   -   FAX  091/7036615
  • tel.   091/7037012   -   FAX  091/7037903



AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO - P.IVA
05841760829